1.0
DISCIPLINA
 
2.0
RISPETTO
 
3.0
ALLENAMENTO
 
 

L’Unione Italiana Karate, rappresentata al momento da 4 Federazioni costituenti (FIAM-FKI-TKA e WUKA) ha indetto il:

I° Campionato Nazionale 2019, che si terrà a Cervia nei giorni 30 Novembre e 1 Dicembre 2019.

La manifestazione, aperta a tutte le Federazioni

Di seguito la procedura di iscrizione alla gara di Cervia:

 Ogni singola società dovrà collegarsi al sito http://www.fiamsport.it/gare/ , cliccare “REGISTRAZIONE OSPITI”  ed inserire tutti i dati richiesti.

Alla email indicata verranno inviati in automatico i codici di accesso.

 Una volta ottenuti i codici è possibile entrate nel sito gare e compilare il modulo in xls che apparirà nella pagina.

I° CAMPIONATO NAZIONALE
Cervia 30 Novembre - 1 Dicembre 2019

L’Unione Nazionale Karate, rappresentata dalle 4 Federazioni costituenti (FIAM; FKI; TKA; WUKA), ha indetto il I° Campionato Nazionale 2019, che si terrà a Cervia nei giorni 30 Novembre e 1 Dicembre c.a., presso il Palazzetto dello Sport sito in via Pinarella nr. 66. La manifestazione vedrà la partecipazione di molti atleti e costituirà una tappa importante verso l’obiettivo di un Karate Italiano unito e rappresentativo in campo nazionale ed internazionale.
PROGRAMMA :
Sabato 30 Novembre SPECIALITA’ KATA
h. 12.30 Ritrovo
h. 13.30 Saluto ed inizio gara
h. 16.00 I° Controllo peso atleti.
h. 17.00 Cerimonia di apertura
Domenica 1 Dicembre SPECIALITA’ KUMITE
h. 07.15/8.15 Ritrovo e controllo peso
h. 08.30 Saluto ed inizio gara
Le iscrizioni potranno essere effettuate inviando on line I nominativi, completi di tutti i dati richiesti, esclusivamente alla segreteria delle rispettive Federazioni di riferimento ( FIAM, FKI, TKA, WUKA ).
2 KATA
I partecipanti gareggeranno con le seguenti suddivisioni di grado e classi d’età:
CLASSI DI ETA’
SUDDIVISIONE CINTURE
RAGAZZI (12 A 13 ANNI)
BIANCHE
GIALLE/ARANCIO
VERDI/BLU
MARRONI/NERE
MINI CADETTI (14 A 15 ANNI)
CADETTI (16 A 17 ANNI)
JUNIORES (18 A 20 ANNI)
SENIORES (21 A 35 ANNI)
VETERANI (36 A 45 ANNI)
MASTER (46 A 60 ANNI)
GARA KATA DI STILE :
Goju ryu – Wado ryu – Shotokan – Shito ryu – Fudokan – Kokusan ryu
Gara con sistema di arbitraggio a punteggio.
Nella gara di “Kata di stile” i partecipanti gareggeranno suddivisi per stile, grado, età, sesso. Relativamente alla categoria ed allo stile praticato potranno eseguire i seguenti kata:
Bianche: I° kata Gialle/Arancioni: I°- II° - III° kata (potranno eseguire lo stesso kata consecutivamente)
Verdi/Blu: I° - II° - III° - IV° - V° kata (non potranno eseguire lo stesso kata consecutivamente ma potranno alternarlo).
Marroni/Nere: In relazione al numero dei partecipanti, Shitei, Sentei, Tokui (saranno considerate le liste dei kata di stile delle Federazioni presenti)
3 GARA KATA RENGOKAI
Aperta a tutti gli stili Gara con sistema di arbitraggio a bandierine.
Riservata alle cinture Marroni e Nere. I partecipanti potranno eseguire kata a scelta anche di stili diversi, ma non potranno ripetere lo stesso
kata.
Gli atleti chiamati saranno contraddistinti dalla cintura ROSSA, per il primo chiamato (Aka), o BIANCA/BLU per il secondo chiamato (Shiro/Ao), che dovrà essere indossata in sostituzione temporanea della stessa e non sopra.
KUMITE
Modalità di svolgimento :
-Shobu SANBON (vittoria a 3 ippon. Reg. WKC - WUKF);
-Shobu KUMITE (vittoria a 8 punti di scarto. Reg. WFF – WKF).
-Shobu IPPON (vittoria a 1 ippon. Reg. WKC - WFF);
I partecipanti gareggeranno suddivisi per peso, grado, età, sesso. La durata di ogni incontro sarà di 2’ effettivi.
Sarà possibile per ognuno iscriversi a tutte le gare previste !
SHOBU SANBON
Protezioni obbligatorie: guantini, paratibia-piede, paradenti, conchiglia, paraseno, caschetto (facoltativo per la ctg. “ragazzi”).
In relazione ai regolamenti delle singole Federazioni organizzatrici del Campionato, saranno ammesse protezioni di colore Rosso, Bianco/Blu, soltanto se indossate in modo coerente al colore della cintura di chiamata. Gli atleti chiamati saranno contraddistinti dalla cintura ROSSA, per il primo chiamato (Aka), o BIANCA/BLU per il secondo chiamato (Shiro/Ao), che potrà essere indossate indifferentemente sopra la propria cintura, o in sostituzione temporanea della stessa.
4 I partecipanti gareggeranno con le seguenti suddivisioni di grado e categorie di peso:
1) Bianche-Gialle-Arancio
2) Verdi – Blu
3) Marroni – Nere
CATEGORIE M A SCHILE FEMMINILE
RAGAZZI (12 A 13 ANNI)
KG. 45 / 55 / + 55
KG. 45 / 55 / +55
MINI CADETTI (14 A 15 ANNI)
KG. 50 / 60 / 70 / +70
KG. 50 / 55 / +55
CADETTI (16 A 17 ANNI)
KG. 60 / 65 / 75 / +75
KG. 55 / 60 / +60
JUNIORES (18 A 20 ANNI)
KG. 60 / 70 / 80 / +80
KG. 55 / 65 / +65
SENIORES (21 A 35 ANNI)
KG. 60 / 70 / 80 / +80
KG. 55/ 65 / +65
VETERANI (36 A 45 ANNI)
KG. 75 / +75
KG. 60 /+60
MASTER (46 A 60 ANNI)
KG. 75 / +75
KG. 60 / +60
5 SHOBU KUMITE
Riservato alle classi Junior e senior (anni 18 – 35), cint. Marroni – Nere. Protezioni obbligatorie: guantini, paratibia-piede, paradenti, conchiglia,
paraseno, corpetto uomini (consentito). In relazione ai regolamenti delle singole Federazioni organizzatrici del Campionato, saranno ammesse protezioni di colore Rosso, Bianco/Blu, soltanto se indossate in modo coerente al colore della cintura di chiamata.
Gli atleti chiamati saranno contraddistinti dalla cintura ROSSA, per il primo chiamato (Aka), o BIANCA/BLU per il secondo chiamato (Shiro/Ao), che potrà essere indossate indifferentemente sopra la propria cintura, o in sostituzione temporanea della stessa.
CATEGORIE MASCHILE FEMMINILE
JUNIOR/SENIOR
Kg 70 / +70
Kg 55 / +55
SHOBU IPPON
Riservato alle classi Junior e senior (anni 18 – 35), cinture Marroni – Nere, suddivisi in due ctg. di peso ed uso obbligatorio dei guantini, paradenti, conchiglia, paraseno. In relazione ai regolamenti delle singole Federazioni organizzatrici del Campionato, saranno ammesse protezioni di colore Rosso, Bianco/Blu, soltanto se indossate in modo coerente al colore della cintura di chiamata.
CATEGORIE M A SCHILE FEMMINILE
JUNIOR/SENIOR
Kg 70 / +70
Kg 55 / +55
6 Gli atleti chiamati saranno contraddistinti dalla cintura ROSSA, per il primo chiamato (Aka), o BIANCA/BLU per il secondo chiamato (Shiro/Ao), che potrà essere indossata indifferentemente sopra la propria cintura, o in sostituzione temporanea della stessa.
IL COSTO DI ISCRIZIONE E’ DI € 15.00 PER SPECIALITA’.
LA CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI SARÀ MERCOLEDI’ 20 NOVEMBRE
DOPO LA MEZZANOTTE DEL SUDDETTO GIORNO IL SISTEMA INFORMATICO DI GESTIONE GARA NON CONSENTIRÀ DI INSERIRE
ULTERIORI ISCRIZIONI NOMINATIVE .
Tutti gli atleti dovranno risultare tesserati per l’anno in corso, con relativa copertura assicurativa presso la propria federazione, che ne garantirà la veridicità.

INFORMATIVA ALBERGHIERA
UNIONE ITALIANA KARATE
I° CAMPIONATO NAZIONALE Cervia 30 Novembre - 1 Dicembre 2019

Trattamento mezza pensione dalla cena del sabato alla prima colazione della domenica incluso acqua e ¼ di vino ai pasti.
Di seguito i costi riferiti a persona.
HOTEL 3 STELLE ***
Camera singola € 57.00
Camera doppia € 45.00
Camera Tripla €45.00
Bambino da 4 a 8 anni in camera tripla € 23.00
Bambino da 9 a 12 anni in camera tripla € 32.00
HOTEL 4 STELLE ****
Camera singola € 66.00
Camera doppia € 51.00
Camera Tripla € 51.00
Sconti per bambini da 4 a 12 anni.
Bambino da 4 a 8 anni in camera tripla € 26.00
Bambino da 9 a 12 anni in camera tripla € 36.00
Trattamento pensione completa dalla cena del sabato al pranzo della domenica incluso acqua e ¼ di vino ai pasti.
Di seguito i costi riferiti a persona.
HOTEL 3 STELLE ***
Camera singola € 62.00
Camera doppia € 50.00
Camera Tripla €50.00
Bambino da 4 a 8 anni in camera tripla € 28.00
Bambino da 9 a 12 anni in camera tripla € 37.00
HOTEL 4 STELLE ****
Camera singola € 71.00
Camera doppia € 56.00
Camera Tripla € 56.00
Bambino da 4 a 8 anni in camera tripla € 31.00
Bambino da 9 a 12 anni in camera tripla € 41.00
AL FINE DI SODDISFARE AL MEGLIO EVENTUALI ESIGENZE DELLE SOCIETA’ , SI INFORMA CHE LE PRENOTAZIONI DOVRANNO PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE IL 19 NOVEMBRE 2019

MODALITA’ DI PRENOTAZIONE:

Ogni società dovrà inviare le proprie prenotazioni compilando l’apposito modulo in allegato alla segreteria della Federazione di riferimento, la quale provvederà a comunicare alla segreteria Fiam la rooming completa entro il 20 novembre.
DATI PER IL BONIFICO DELLA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA
Intestate a : CERVIA TURISMO S.R.L. Via Evangelisti, 4 – 48015 - Cervia
C/O Banca di Credito Cooperativo Sala di Cesenatico Filiale di Cervia
Codice Iban: IT 86Y 08792 23600 00004016 1494
Causale: “ Cervia – Campionato italiano Karate – Nome Società - Federazione”
Per ulteriori informazioni contattare la segreteria Fiam al numero 347 1073267 o all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pluralità di Federazioni U.I.K.

 crescere insieme per lottare uniti

Eventskarate 02 dicembre 2019

Addetto stampa FKI

Si è svolto il 1° Campionato Nazionale U.I.K.nei giorni 30 novembre e 1 dicembre c.a. in una umida e nebbiosa Cervia, in una splendida cornice di tanti partecipanti e un caloroso pubblico nell' interno del palasport, è iniziato il percorso verso l' Unione Italiana di Karate, voluto ed auspicato da tutti quelli che vogliono bene al karate.

Per onestà e diritto di cronaca, va detto che precedentemente c'è stato un tentativo a riguardo, partito male e finito peggio.
Dopo un serie d'incontri preliminari, oggi i vertici della FKI, FIAM, TKA e WUKA si sono in prima persona impegnati come promotori e fondatori della UIK, mettendo in campo  oltre che esperienza e competenza, tutti mezzi in loro possesso, organizzativi ed economici, con l'obbiettivo e la fiducia di aggregare, se non tutte, una buona parte di federazioni e/o associazioni italiane.

La gare di sabato solo di kata,  e domenica dedicata al kumite sono state piacevoli, senza incidenti, pochissimo ritardo nei tempi previsti, poche o nulle le contestazioni, che con tre regolamenti arbitrali veramente è stato un capolavoro di tutti gli ufficiali di gara, dimostrando che con l’atteggiamento giusto, tutto si può realizzare, questo è il karate… che piace e che viene insegnato, o dovrebbe esserlo… amicizia, collaborazione, passione, rispetto, educazione, formazione. questo è…
La UIK è un valore aggiunto per tutti, perché:
- Promozione sociale valore dello sport e nello specifico, delle arti marziali, ad una platea allargata di persone interessate;
- Maggiore diffusione della disciplina tradizionale e sportiva con tutti i suoi benefici per il benessere fisico e la crescita dei ragazzi (iniziative per scuole progetti antibullismo etc );
- Interazioni tra federazioni internazionali, attraverso campionati, seminari ecc. mettendo in contatto realtà diverse per estrazione geografica, sociale, culturale favorendo aggregazione, solidarietà ed amicizia.
Tutti sono benvenuti, senza pregiudizi o risentimenti,  purché convinti e decisi alla realizzazione degli intenti dell’ Unione Italiana Karate.

Contattaci

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Login Utente
Login Amministrazione