Comunicato-N.-4-Trasferta-internazionale--Ucraina.pdf

 

La FKI vince e si diverte al World Cup Goju-Ryu

Eventskarate 13 maggio 2019

Addetto stampa FKI

La nazionale italiana della FKI, da venerdì 10 maggio,  è stata a Odessa (Ucraina),

la quarta città più popolosa dell'Ucraina, e un importante centro turistico, porto marittimo e nodo dei trasporti situato sulla costa nord-occidentale del Mar Nero. È anche il centro amministrativo della Regione di Odessa e un centro culturale multietnico. Odessa è spesso chiamata la "Perla del Mar Nero", il "Sud" Capitale "(sotto l'impero russo e l'Unione Sovietica) e" Palmyra meridionale ". dove si è disputato il World Cup Goju-Ryu karate & Kobudo 10/12 maggio 2019.

La competizione con circa 2000 partecipanti complessivi, negli anni ha acquisito sempre maggiore qualità contando ad oggi numeri altissimi di iscritti e diventando la gara simbolo in Ucraina. Lo svolgimento dell’evento internazionale si è realizzato presso lo Sports Complex of the International Humanitarian University, nella sola giornata di sabato 11 maggio, con tutte le classi d’età dai bambini ai Master sia di kata che di kumite. Gli azzurri della FKI in gara, hanno ottenuto questi risultati, con merito:

Class. 1° Giuliana D'Addario kata ind.

Class. 2° Gorgerino, Giuliana kata ind.

Class. 3° Patrizia Morchio kata ind.

Class. 1° Francesca Gaudenzi kumite ind.

Class. 2° Antonio Garibaldi kumite ind.

Class. 3° Alessandro Sebastiani kumite ind.

Class. 3° Danilo Pavone kumite ind.

Class. 5° Alessandro Marchi kumite ind.

Complimenti al Maestro Luciano Argiolas, Coach della nazionale che con pazienza e sagacia ha condotto la squadra, non solo in gara, in maniera eccellente.

Mentre Il nostro Carlo Lembo, in veste di Referee  ha ben figurato, sia nel kata che nel kumite, superando la difficile prova internazionale, bravo.

In conclusione la trasferta è stata positiva, sotto tutti i punti di vista, con l’unico, ma sostanziale obiettivo, sentirci un gruppo, che è in costante crescita, che condivide una passione e si diverte.

 Soddisfatti i dirigenti presenti, Vitaliano Morandi G. Manager e Roberto De Luca Presidente FKI.